Buon San Valentino: l’amore ai tempi del lockdown secondo gli Adobe Insiders

by Adobe Italia

Posted on 02-12-2021

A cura del Team Comunicazione Emea

L’anno scorso, in questo periodo, le strade delle nostre città erano dipinte di rosso e rosa, piene di sfavillanti decorazioni, cioccolatini e rose. Alcuni di noi non vedevano l’ora di passare un momento speciale con la dolce metà, altri alzavano gli occhi al cielo pronti per una serata all’insegna di pizza, divano e serie TV.

Dopo quasi un anno di lockdown tra zone rosse, arancioni e gialle, abbiamo dovuto ripensare le nostre feste e i nostri rituali, dalle grandi tradizioni ai gesti più banali. San Valentino non fa eccezione: quest’anno sarà decisamente… diverso.

In alcuni casi l’isolamento ci ha avvicinati ancora di più, in altri ha messo in luce le crepe nelle nostre relazioni. Tanti matrimoni sono stati annullati, riprogrammati e cancellati di nuovo. Abbiamo parlato di baby boom, ma i nuovi nati sono venuti al mondo senza feste e visite commosse di parenti e amici. La connessione è diventata parte del nostro quotidiano. Le famiglie si sono riunite su Zoom, l’online dating ha assunto un nuovo significato e abbiamo persino imparato a organizzare feste casalinghe a distanza. Poi ci siamo innamorati di cose vecchie in modi nuovi: la natura, i lavoratori che non si sono mai fermati, il lievito madre (ricordi?), noi stessi. E ovviamente i cani, inseparabili compagni di brevi passeggiate durante il lockdown.

E tu, come celebrerai la festa degli innamorati quest’anno? La domanda è particolarmente interessante per le menti creative, che hanno l’opportunità di reinterpretare la tradizione da una nuova prospettiva partendo da un argomento ampio, universale e profondo come l’amore.

È con questo spirito che Adobe ha chiesto ai suoi Insiders di mostrarci com’è cambiato il mondo dell’amore e delle relazioni nel corso dell’ultimo anno. Hanno usato qualsiasi fonte di ispirazione, soggetto o mezzo, da catturare o realizzare con le app di Creative Cloud come Photoshop, Premiere Pro e After Affects, Lightroom o Animator.

Le opere create sono colorate e dinamiche, pronte a scaldarci il cuore. L’arte ci spinge a confrontarci con tutte le cose che amiamo, dalla nostra comunità agli amici a quattro zampe, dalla nostalgia di una persona lontana alla gioia di amare noi stessi, senza se e senza ma. Gli Insiders posteranno le creazioni sui loro profili social con gli hashtag #AdobeInsider e #LoveInLockdown a partire da mercoledì 10 febbraio.

Con questa Insider Challenge all’insegna dell’amore, Adobe manda un augurio di San Valentino speciale ai suoi creativi. Crediamo che la creatività sia, in fin dei conti, un atto di amore supremo: una dimostrazione di gratitudine e apprezzamento per tutto ciò che ci ispira, il desiderio di riparare e migliorare qualcosa che si è rotto, la possibilità di condividere con il mondo le nostre convinzioni e i nostri talenti squisitamente umani.

Sì, questo San Valentino sarà diverso, a prescindere da cosa sceglierai di fare (ordinare dal tuo ristorante preferito o cucinare una cena romantica, giocare con i bambini tra una lezione online e l’altra o sbuffare mentre guardi una serie TV sotto il piumone). #LoveInLockdown è pur sempre amore: tocca a te scegliere come festeggiarlo.

Pietro Cataudella (Italia)

Zigor Samaniego (Spagna)

Roy van Drunen (Benelux)

Claire Luxton (Regno Unito)

Cerca gli hashtag #loveinlockdown e #AdobeInsider su Instagram per vedere altre opere degli Adobe Insiders.

Topics: Creatività e design, Adobe, Creatività, Creative EMEA

Products: Creative Cloud